Tre romanzi di Star Wars L’Alta Repubblica

Pubblicato il

In Breve...

Tre romanzi di Star Wars ambientati nel periodo de l'Alta Repubblica, tutti targati Panini Comics. Il sentiero dell'inganno, Missione nella città perduta e Convergenza sono tre romanzi diversi per genere e pubblico ma tutti quanti a loro modo raccontano le imprese dei Jedi ai confini della Galassia cercando di risolvere misteri, chiudere una guerra e aiutare delle popolazioni isolate. Tre romanzi che possono incontrare i gusti di molti appassionati di Star Wars alla ricerca di nuove storie originali divertenti, appassionanti e intriganti

Il mondo di Star Wars è pieno non solo di tanti prodotti audiovisivi, film e serie tv, ma anche di versioni cartacee. Sono numerosi i libri, i fumetti e anche manga dedicati a questa saga che riprendono personaggi e situazioni già conosciuti, ma anche storie originali con nuovi personaggi e nuovi mondi. L’Alta Repubblica è un periodo molto esplorato e raccontato che abbraccia il periodo prima dell’ascesa di Darth Vader e l’esplorazione della Galassia da parte di Jedi e altri esploratori per scoprire tutte le sue meraviglie e segreti. Oggi vi parliamo di tre romanzi dell’Alta Repubblica editi da Panini Comics. Scoprite con noi le storie de Il sentiero dell’inganno, Missione nella città perduta e Convergenza.

L’ordine in cui li presentiamo è quello suggerito nella timeline delle storie dell’Alta di Star Wars. Però tutti e tre i romanzi sono autoconclusivi e possono essere letti in autonomia, nonostante piccoli elementi che li collegano.

Star Wars

Star Wars Il sentiero dell’inganno di Tessa Gratton e Justina Ireland

Sul pianeta Dalna prospera la setta de il Sentiero della Mano Aperta. Guidati dalla Madre, loro credono che la Forza debba essere libera e non intrappolata e usata. La vita della giovane adepta Marda procede serena, mentre la sorella Yana è spesso in missione per conto della Madre ma vorrebbe fuggire via dal pianeta. Marda invece non pensa minimamente di andarsene, ma vuole essere più partecipe alla vita della comunità. Un arrivo inatteso sul pianeta sconvolgerà però le sue idee mettendo dubbi anche sulla sua fede all’apparenza incrollabile.

Come Apripista giungono su Dalna il maestro Jedi Zallah Macrì e il suo Padawan Kevmo Zink. Non pensano che il Sentiero sia un pericolo, però vogliono indagare questa comunità e quello che nasconde. Kevmo finirà però per incontrare Marda e iniziare a provare qualcosa per lei. I due però hanno due visioni diverse del mondo, della Forza ed è difficile per entrambi abbandonare quello in cui credono. Ma il Sentiero presenta molti misteri, segreti che neppure Marda conosce. Messa difronte ad essi come reagirà e quale strada deciderà di percorrere?

Star Wars

Il romanzo Il sentiero dell’inganno è molto intrigante e avvincente seguendo diversi personaggi e punti di vista, Marda, Kevmo e anche Yana con le sue missioni legate ai manufatti della Forza. Tengono il lettore facilmente incollato alla pagina con il desiderio di scoprire cosa accadrà. in particolare c’è la curiosità di vedere se Marda cambierà scoprendo le brutture che il Sentiero nasconde ai suoi adepti. E si spera che avvenga un cambiamento positivo, ma il finale non lo è propriamente, anzi preannuncia nuovi problemi oscuri da affrontare nella Galassia da parte dei Jedi.

Insomma un romanzo a suo modo piacevole che per me cade sul finale e non perché manca il lieto fine. Risulta anticlimatico dopo una parte finale molto densa di avvenimenti e tensione laddove la prima parte è più lenta. Si concentra sul presentare Dalna e i suoi protagonisti, farci vedere in particolare Kevno e Marda che cercano di conoscersi e di venirsi incontro nonostante i loro credi diversi. Una convivenza non possibile e che li porterà a strade diverse e oscure, molto più di quanto uno possa immaginare nel corso della lettura.

Alta repubblica

Il sentiero dell’inganno riesce ad appassionare e intrigare il lettore, ma sopratutto da uno sguardo interno e approfondito al Sentiero della Mano Aperta che è un protagonista importante e presente in molte storie dell’Alta Repubblica.

Missione nella città perduta di George Mann

Nel periodo dell’Alta Repubblica la Galassia è ancora tutta da esplorare. Compiono questo dovere gli Apripista Jedi e non solo. Il cavaliere Jedi Silandra e la sua Padawan Rooper sono giunti sul misterioso pianeta Gloam. La precedente missione su quel pianeta guidata dal Maestro Rok non ha più dato comunicazioni e loro devono indagare su quello che gli è successo. Nel mentre scopriranno altri sfortunati viaggiatori spaziali, Dass e Spence Lefbruk. Padre e figlio sono rimasti bloccati su Gloam e cercano di sopravvivere in mezzo ai pericoli del pianeta.

Star Wars

Infatti in Missione nella città perduta Silandra e Rooper dovranno indagare sui misteri di Gloam che si legano alla sua popolazione, i Katikoot, tra pericolosi mostri e una malattia senza cura e che costringe questo popolo all’isolamento. Mistero e tensione in questo romanzo che per il suo stile, formato ma anche tipo di storia si adatta ad un pubblico più giovane. Non è pesante ma avvincente, ha dei capitoli brevi e che presentano i diversi punti di vista dei vari personaggi che si muovono su Gloam nelle loro singole missioni che diventeranno un’unica per salvarsi e salvare i Katikoot.

Una piccola pecca è la presenza di alcune illustrazioni di Nilah Magruder in fondo al volume, ma sarebbe stato bello che fossero incluse nel corso della storia, integrandosi in essa. Rimane una storia a suo modo anche divertente e piacevole, adatta ad un pubblico ampio, anche giovane che può appassionarsi ai suoi personaggi. A Rooper che deve imparare ad essere una brava Jedi nonostante la sua impulsività, e a Dass e il suo ingegno e voglia di esplorazione con il padre. Inoltre sul finale troviamo un breve e simpatico accenno al successivo romanzo Star Wars L’Alta Repubblica di cui parleremo.

Star Wars

Star Wars Convergenza di Zoraida Cordova

Eiram e E’ronoh sono due pianeti in guerra da secoli. Entrambi sono al collasso, le loro popolazioni soffrono, morte e fame imperversano. Ma nessuno vuole cedere. Per questo la Repubblica e i Jedi intervengono, sia per portare aiuti umanitari che per tentare di portare i due pianeti ad una tregua del conflitto. La situazione propizia sembra essere arrivata. La figlia del Monarca di E’ronoh, il capitano Xiri A’lbaran durante un’attacco cade su Eiram e viene soccorsa dal figlio della sovrana di quel pianeta, Phan-tu Zenn. Sfruttando questo evento la Jedi Gella Nattai propone una trattativa di pace durante lo “scambio” della ragazza.

Una trattativa per nulla facile e con tante persone coinvolte. I regni di Eiram ed E’ronoh, i Jedi ma anche la Repubblica, con la Cancelliera Kyong che manda suo figlio Axel Greylack a controllare la situazione. Ma Axel è un brigante protetto dall’autorità della madre sebbene i suoi comportamenti siano tutt’altro che diplomatici. Non certo una persona di cui fidarsi, sopratutto per Gella così ligia al dovere… Saranno però loro due con Xiri e Phan-tu a decidere un matrimonio che possa portare la tanto agognata pace. Ma nel corso di Convergenza questa missione sarà resa molto complicata da personaggi oscuri che tramano nell’ombra. E sì, ritroveremo anche il Sentiero della Mano Aperta che vuole che la guerra non finisca…

Star Wars

Un romanzo di Star Wars molto più crudo rispetto agli altri di cui abbiamo parlato. Non nasconde le difficoltà della guerra e le racconta con estremo realismo che purtroppo si ricollega anche alla nostra attualità. Ci sono aspetti militari m sopratutto di politica e diplomazia, con intrighi da diverse parti, della Repubblica ma anche dei due pianeti in conflitto e i loro capi. C’è anche un filo di romanticismo o comunque tra l protagonisti si creano dei forti legami perché accomunati da un unico obbiettivo, infondo. Sorprende molto il personaggio di Axel e il contrasto con la ligia e un pochino rigida Gella. I battibecchi tra i due sono dei momenti molto divertenti in questa storia scura ma indubbiamente intrigante.

Risulta facile da seguire pur con molti elementi e personaggi. Troviamo una certa complessità sia della trama che dei suoi personaggi, tutti ben presentati e raccontati e ciò lo rende un bel romanzo. Dovessi consigliarne solo uno dei tre, consiglierei Convergenza perché complesso ma anche completo. Può essere sicuramente una lettura molto piacevole per i fan di Star Wars che magari non si sono mai approcciati ai diversi romanzi della saga e che invece possono trovare delle letture belle, interessanti e intriganti e che possono accontentare i gusti di tutti, basta trovare quello che più attira le nostre corde. Perché la Galassia di Star Wars è un universo da esplorare anche letterariamente.

Alta Repubblica

E voi cosa ne pensate di questi romanzi che vi abbiamo consigliato? Li avete letti e cosa ne pensate? Quale romanzo della saga di Star Wars è il vostro preferito e perché? Scrivetecelo nei commenti e continuate a seguirci per altre recensioni di fumetti, manga e non solo!

spot_img

Gli Ultimi Articoli

DC All In! Vediamo i dettagli del nuovo progetto DC Comics che lancerà l’Absolute Universe!

Vediamo insieme i dettagli di DC All In, il nuovo progetto DC Comics che...

La Tunué compie 20 anni

Il 23 luglio 2004 veniva costituita, a Latina, la casa editrice Tunué. Il primo libro, un...

Panini Comics celebra il 30° anniversario di Deadpool, protagonista al cinema da mercoledì, con una vasta selezione di volumi

Deadpool, il Mercenario Chiacchierone del grande Universo Marvel,torna protagonista al cinema con Deadpool & Wolverine, film Marvel...

DEADPOOL & WOLVERINE, final trailer e tracklist della colonna sonora originale

È ora disponibile il nuovo trailer del film Marvel Studios Deadpool & Wolverine. La colonna...

Ti potrebbe interessare

DC All In! Vediamo i dettagli del nuovo progetto DC Comics che lancerà l’Absolute Universe!

Vediamo insieme i dettagli di DC All In, il nuovo progetto DC Comics che...

La Tunué compie 20 anni

Il 23 luglio 2004 veniva costituita, a Latina, la casa editrice Tunué. Il primo libro, un...

Panini Comics celebra il 30° anniversario di Deadpool, protagonista al cinema da mercoledì, con una vasta selezione di volumi

Deadpool, il Mercenario Chiacchierone del grande Universo Marvel,torna protagonista al cinema con Deadpool & Wolverine, film Marvel...
Tre romanzi di Star Wars ambientati nel periodo de l'Alta Repubblica, tutti targati Panini Comics. Il sentiero dell'inganno, Missione nella città perduta e Convergenza sono tre romanzi diversi per genere e pubblico ma tutti quanti a loro modo raccontano le imprese dei Jedi ai confini della Galassia cercando di risolvere misteri, chiudere una guerra e aiutare delle popolazioni isolate. Tre romanzi che possono incontrare i gusti di molti appassionati di Star Wars alla ricerca di nuove storie originali divertenti, appassionanti e intrigantiTre romanzi di Star Wars L'Alta Repubblica