Crossover 2: Maledetti fumetti è tra i migliori volumi del 2022 – Recensione

Pubblicato il

Tra i fumetti usciti nel 2022 Crossover è da inserire senza dubbio tra i migliori. L’opera di Donny Cates, distribuita in Italia da saldaPress, sta entusiasmando i lettori e con Maledetti Fumetti ha raggiunto vette che non mi sarei mai aspettato neanche dopo il primo, meraviglioso, volume.

Ve ne parlo in questa recensione dove qualche spoiler sarà inevitabile, ma cercherò di trattenermi il più possibile per non rovinare le tante sorprese presenti a chi deve ancora immergersi in questa spettacolare avventura.

DOVE ERAVAMO RIMASTI

Nel primo volume di Crossover abbiamo scoperto che i personaggi dei fumetti hanno preso vita e sono finiti nella nostra realtà. Il luogo al centro di tutto è Denver, in Colorado, dove l’11 gennaio del 2017 l’apertura di un portale misterioso portò una devastante ondata di distruzione, un cataclisma vero e proprio che ora viene nominato “Evento“.

Dopo mesi di battaglie uno dei “super” finiti sulla terra decide di innalzare un campo di forza, denominato Cupola, attorno a tutto al Colorado, bloccando così il girovagare dei personaggi dei fumetti sul nostro pianeta.

La reazione degli abitanti della terra si divide tra chi si unisce ai fanatici religiosi, che considerarono i fumetti come un invenzione portata dal Diavolo, e tra chi invece decide di unirsi ai nerd rifugiandosi nelle fumetterie. Al centro della trama abbiamo visto Ellie, la commessa della fumetteria di Otto, che poi si è rivelata essere un personaggio del mondo dei fumetti, e Ryan, il figlio di Padre Lowe, uomo che lo costringe ad incendiare il negozio di Otto.

Ad indagare su tutto ciò che riguarda l’Evento c’è Nathaniel Abrams Pendleton, incaricato governativo che finisce per affidare a Ryan una missione che lo porterà ad incrociarsi con Ellie. A questo punto entrano in scena i personaggi di Paybacks, God Country e tanti altri fumetti, ma non so perchè sto a spiegarvi tutto questo quando l’unica cosa giusta da fare è prendere il primo volume e leggere la recensione che trovate cliccando QUI.

Scusate, mi sono fatto prendere dalla storia e per un attimo ho avuto la stessa sensazione che hanno provato Donny Cates e gli altri autori che stanno scrivendo Crossover. Parlo di altri autori perchè in questo secondo volume ci sono degli ospiti molto speciali, quindi è arrivato davvero il momento di parlarne.

AUTORI IN PERICOLO!

In questo secondo volume di Crossover si parte subito a bomba con un interludio scritto da Chip Zdarsky con i disegni di Phil Hester, dove il protagonista è Chip Zdarsky. Avete letto bene, lo stesso Zdarsky è il grande protagonista di questa parte di storia nel quale scopriamo che tutti gli autori di fumetti sono in grave pericolo. Qualcuno li sta facendo sparire o li sta addirittura uccidendo, generando il caos nel settore.

Zdarsky non è l’unico a scrivere una parte di storia dedicata a se stesso, anche Brian Michael Bendis diventa protagonista e arriva ad interagire con i personaggi che proprio lui ha creato nella serie Powers, in uno dei momenti più esilaranti della storia del fumetto, così come accade a Robert Kirkman qualche capitolo dopo. L’autore di The Walking Dead se la deve vedere con una delle sue creazioni più riuscite, ma l’esito di questo incontro non finirà molto bene. Per fortuna è tutta finzione, forse…

Queste sono solo alcune delle cose più folli e intriganti che vedrete su questo secondo volume. Pensate che lo stesso Batman sembra aver ucciso uno dei suoi scrittori, generando anche qualche battuta di Bendis decisamente più riuscita della sua ultima run su Justice League.

CROSSOVER SEMPRE PIU’ PAZZESCO

Solitamente i personaggi di diverse case editrici si ritrovano nella stessa storia per eventi che difficilmente risultano epocali e ben riusciti, ma in Crossover le cose sono molte diverse. La sensazione è ci si ritrovi di fronte a qualcosa di davvero pazzesco e particolarmente folle, dove il concetto di crossover viene ampliato e ridefinito in maniera unica.

Non è la prima volta che si trova un autore all’interno di un fumetto, ma in questa storia non si tratta di semplici camei o citazioni. In questa storia gli autori sono protagonisti essenziali senza i quali tutto questo non potrebbe esistere. Donny Cates lo sa bene e utilizza questo mezzo per descriverci anche alcuni dei momenti più intensi della sua vita, rendendo reale qualcosa che agli occhi di tutti non lo è, mostrando come Crossover sia incredibilmente più reale di quanto si possa immaginare.

Le trame messe in moto nei primi due volumi si andranno ad intrecciare nel terzo volume, dove il disegnatore Geoff Shaw sarà il grande protagonista, sia dentro che fuori dal fumetto. Non vedo davvero l’ora di scoprire cosa accadrà e nel frattempo mi vado a leggere o rileggere qualche serie Image(e non solo) per capire ancora di più alcune caratteristiche di personaggi che stanno diventando fondamentali per la storia.

CROSSOVER VOL. 2

Maledetti fumetti

STORIA: Brian Michael BendisDonny CatesRobert KirkmanChip Zdarsky

DISEGNI: Phil HesterMike Avon OemingGeoff Shaw

COLORI: Dee CunniffeNick Filardi

COPERTINA: Dee CunniffeGeoff Shaw

FORMATO: 168 x 256 mm, C., 176 pp., col.

DATA DI USCITA: 09/09/2022

PREZZO: €19.90

In Colorado, nel 2017, è accaduto l’incredibile: un enorme numero di super eroi, super cattivi e personaggi di finzione d’ogni tipo si è riversato nella nostra realtà causando una devastante ondata di distruzione; un cataclisma passato alla storia con il nome di “Evento”. Cinque anni dopo, gli effetti della catastrofe si sentono ancora e, come se non bastasse, c’è in giro qualcuno – o qualcosa – che sta facendo fuori tutti gli autori di fumetto. Nel frattempo, entrano in gioco forze occulte che potrebbero avere manipolato quello che è successo, nel tentativo di perseguire oscuri piani e mettere a rischio il mondo intero.

Maledetti fumetti è il secondo volume di Crossover, la nuova serie best seller ideata e scritta dall’inarrestabile Donny Cates e disegnata dall’eccellente Geoff Shaw per Image ComicsCrossover unisce i precedenti Buzzkill e The Paybacks in un’opera unica nel suo genere che – appunto – ridefinisce il concetto stesso di crossover.

CONTIENE: Crossover #7-12

CARATTERISTICHE: CartonatoSerie

GENERE: FantascienzaSupereroi

ALTRI TITOLI DELLA COLLANA COLLANE > DONNY CATES UNIVERSE

Per acquistare i volumi di Crossover clicca QUI!

spot_img

Gli Ultimi Articoli

THE ROOM NEXT DOOR di Pedro Almodóvar sarà distribuito in Italia e nei principali territori internazionali da Warner Bros. Pictures

Warner Bros. Pictures ha acquisito i diritti per la distribuzione nei principali territori internazionali...

KUNG FU PANDA 4 – IN ARRIVO DAL 20 GIUGNO IN DVD E BLU-RAY™

Il Guerriero Dragone è tornato per prendere a calci ancora più cattivi! Po e...

Dracarys! I nuovi accessori e Funko Pop! di House of the Dragon

L'attesa è finita. House of the Dragon tornerà con la seconda stagione il prossimo 17 giugno....

La mia cosa preferita sono i mostri, libro secondo: Emil Ferris torna in libreria con l’attesissima conclusione della storia che l’ha resa celebre

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l'uscita di La mia cosa preferita sono i mostri -...

Ti potrebbe interessare

La mia cosa preferita sono i mostri, libro secondo: Emil Ferris torna in libreria con l’attesissima conclusione della storia che l’ha resa celebre

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l'uscita di La mia cosa preferita sono i mostri -...

SaldaPress approda a Comicon Bergamo con una novità esclusiva: i primi capitoli delle serie Energon Universe!

Da venerdì 21 a domenica 23 giugno, saldaPress sarà presente a Comicon Bergamo 2024...

Anteprima di Anteprima 394

Sfogliamo Anteprima 394 insieme ad Enrico di @darkcaveofcomics e altri ospiti! https://youtube.com/live/VfaRqGD6-xY
Tra i fumetti usciti nel 2022 Crossover è da inserire senza dubbio tra i migliori. L'opera di Donny Cates, distribuita in Italia da saldaPress, sta entusiasmando i lettori e con Maledetti Fumetti ha raggiunto vette che non mi sarei mai aspettato neanche dopo il...Crossover 2: Maledetti fumetti è tra i migliori volumi del 2022 - Recensione