Amazing Spider-Man 1- Recensione

Pubblicato il

In Breve...

Amazing Spider-Man targato Wells e Romita Jr. rappresenta un ottimo punto di partenza per i nuovi lettori ponendoci di fronte un insolito Peter Parker, problematico, cupo, solitario e irriconoscibile. Wells in questo primo spillato cerca di svelare al lettore cosa sia successo sei mesi prima a tal punto da ridurre in questo stato il nostro amato amichevole Spider-Man di quartiere.

Amazing Spider-Man 1 lo spillato di lancio scritto da Zeb Wells e disegnato da John Romita Jr. ( che non disegnava un racconto dal lontano 2009 in Ragno da Morte Imminente ) sarà una storia molto matura,con temi abbastanza violenti.

Trama

Fin dalla primissima pagina,vedremo uno Spider-Man in sofferenza totale che ci farà capire che questo racconto sarà violento e crudo e vedrà un Peter Parker in serissima difficoltà.

La storia fa un salto temporale in avanti di sei mesi e la vita di Peter Parker sembra essere stata stravolta dagli eventi di cui ancora non ne siamo a conoscenza.Questo imprecisato evento lo ha spinto a tagliare i ponti con zia May,visibilmente delusa da lui.

In realtà non è la sola ad esserlo,a quanto pare Peter è riuscito a deludere un pò tutti, dal suo migliore amico Randy, Mj e addirittura Johnny la Torcia Umana dei Fantastici quattro ed è pieno di debiti ( ereditati durante il ciclo Beyond, chi lo ha letto sa di cosa sto parlando).

Allo sbando completo e depresso questo nuovo Peter torna a gettarsi nella mischia nei panni di Spider-Man intromettendosi in una guerra tra bande tra il personaggio di Lapide e la Rosa che non è altro che il figlio di Kingpin che si fa aiutare dal sul scagnozzo Digger ( personaggio frutto della varie fusioni di vari gangster deceduti creato proprio dallo stesso Romita Jr. nei primi anni 2000 durante la sua run di Spider-Man).

Peter Parker che succede?

Non risulterà facile entrare in sintonia con questa inusuale versione di Peter, molto sgradevole e scontrosa. Questa situazione riesce a suscitare nel lettore una forte curiosità per arrivare a sapere cosa lo ha ridotto in questo stato.

La trama di Wells però, già si intuisce, è stata progettata a medio/lungo termine, quindi per scoprire il mistero che avvolge il passato dell’uomo ragno bisognerà attendere l’uscita di diversi numeri.

Storia e disegni

La storia scritta da Zeb Wells per questo starting point risulta particolare, e per certi versi anche anomala, ponendoci di fronte un Parker solitario, disoccupato e abbandonato.

Questi vari aspetti suscitano fin da subito curiosità nel lettore, che è spinto a sapere cosa sia successo per averlo ridotto in queste condizioni. Ovviamente tutto ciò non verrà rivelato in questo primo spillato, bisognerà pazientare e aspettare di leggere altri numeri per saperne di più, però nella parte finale assisterete ad un colpo di scena che sono sicuro colpirà tanti di voi.

Dal punto di vista del disegno, John Romita Jr a detta di molti, ha sempre dato il meglio di se proprio su Amazing Spider-Man e l’accoppiata con Wells sembra averlo rigenerato rispetto ad alcune ultime prove che sono state poco convincenti. Le tavole sono molto piacevoli e gradevoli da guardare e vi segnalo soprattutto una splash page davvero niente male.

Conclusioni

In definitiva questo Amazing Spider-Man sembra essere un inizio interessante, Wells sembra aver impostato una storia, che, nel medio/lungo termine potrebbe appassionare il lettore poichè ci pone una figura di Peter Parker/Spider-Man decisamente più cupa, tetra e introspettiva (cosa che personalmente mi affascina), che si sposano alla perfezione con i disegni di Romita Jr che nelle tavole che ci propone, riesce a ricreare ciò che vuole narrarci Wells.

Mi sento solo di aggiungere che forse, per apprezzare al meglio questo primo numero, e soprattutto per capire alcune dinamiche e avvenimenti successi tra Spider-Man e i diversi personaggi che incontreremo, sarebbe meglio aver letto Hulk, Devil’s Reign e i Fantastici Quattro.

Questo però è un semplice dettaglio che assolutamente non rovina per nulla la lettura e l’esperienza di questo nuovo inizio rivolto, per le tematiche trattate, ad un pubblico più adulto

Amazing-Spiderman 1 vi aspetta se volete acquistarlo potete farlo QUI

Amazing Spider-Man 1

Spider-Man 801

Descrizione

• Dopo la fine di Beyond, inizia la nuova serie dedicata a Spider-Man! 

• Le cose, però, cominciano subito male per il Tessiragnatele, e non soltanto per colpa di Lapide! 

• Perché Peter Parker si è inimicato la Torcia Umana, Mary Jane e… Zia May?! 

• Il grande John Romita Jr. fa squadra con lo scrittore di Venom: Origine oscura e Carnage U.S.A.! 

Maggiori Informazioni

Autori:Zeb Wells, John Romita Jr
Data di uscita:25 ago 2022
Tipo prodotto:Fumetti
Pagine:48
Formato:17X26
Contiene:Amazing Spider-Man (2022) #1
Rilegatura:Spillato
Interni:Colori
Il prodotto è consegnabile nei seguenti paesi:Italia, San Marino
Spedito da:Magazzino fumetti, libri e riviste

spot_img

Gli Ultimi Articoli

Blade Runner origini 1: la recensione!

Ecco la nostra recensione senza spoilers del primo volume della nuova serie ambientata nell'universo di Blade Runner ambientata dieci anni prima del primo film !

Ennead: Un retelling mitologico

“Sei sempre il solito ingenuo, fratellino.” Ennead è un webtoon sud coreano scritto e disegnato...

Cold Lonely Death 1: Misteri avvolti nel dolore

Un manga thriller, misteri da svelare scavando in un doloroso passato fatto di abbandono...

ESTRANEI: IL PESO DELLA MEMORIA – Recensione

Estranei (All of Us Strangers) è appena uscito in Italia ma è già uno...

Ti potrebbe interessare

Blade Runner origini 1: la recensione!

Ecco la nostra recensione senza spoilers del primo volume della nuova serie ambientata nell'universo di Blade Runner ambientata dieci anni prima del primo film !

Ennead: Un retelling mitologico

“Sei sempre il solito ingenuo, fratellino.” Ennead è un webtoon sud coreano scritto e disegnato...

Cold Lonely Death 1: Misteri avvolti nel dolore

Un manga thriller, misteri da svelare scavando in un doloroso passato fatto di abbandono...
Amazing Spider-Man targato Wells e Romita Jr. rappresenta un ottimo punto di partenza per i nuovi lettori ponendoci di fronte un insolito Peter Parker, problematico, cupo, solitario e irriconoscibile. Wells in questo primo spillato cerca di svelare al lettore cosa sia successo sei mesi prima a tal punto da ridurre in questo stato il nostro amato amichevole Spider-Man di quartiere.Amazing Spider-Man 1- Recensione