Glass Onion – Knives Out è un film diverso dal suo predecessore, ma il risultato finale è molto simile – Recensione no spoiler

Pubblicato il

In Breve...

Cambiano il cast, le location e lo stile, ma Ryan Johnson replica il successo del 2019 con un sequel ancora più divertente. Daniel Craig è straordinario e non vedo l'ora di vederlo nuovamente nei panni di Benoit Blanc. La saga di Knives Out è destinata a continuare con successo.

Rian Johnson torna con un secondo giallo dal mondo di Knives Out che ho trovato diverso da Cena con delitto, ma che alla fine riesce a incidere nello stesso modo. Glass Onion si dimostra un giallo divertente e travolgente che garantisce a Netflix una saga che potrebbe durare a lungo. Ve ne parlo meglio in questa recensione senza spoiler.

CHE CAST!

In Cena con delitto avevamo già visto un cast pazzesco, e anche per questo sequel Rian Johnson ha confermato di saper scegliere molto bene i suoi attori. Daniel Craig torna nei panni di Benoit Blanc, ma questa volta ci troviamo di fronte ad un detective cambiato dalla situazione legata alla pandemia. Pandemia che è uno dei punti principali della prima parte del film, dove conosciamo i protagonisti della pellicola alle prese con le restrizioni e il doversi reinventare a causa della situazione particolare che abbiamo vissuto anche nella vita reale.

Blanc è particolarmente annoiato dalla reclusione forzata, fino a quando non viene coinvolto in un weekend bizzarro organizzato da Miles Bron(Edward Norton), un eccentrico uomo d’affari che annualmente riunisce i suoi migliori amici e organizza dei giochi particolari che si basano sulla sua passione per i puzzle e gli enigmi più complicati. Per l’occasione l’appuntamento è su una sua isola privata in Grecia, dove gli amici dovranno risolvere l’enigma sulla sua morte. Ovviamente la morte di Miles era solo una parte del gioco, peccato che durante il weekend il morto ci scappi per davvero.

Gli ospiti di questa festa sono Andi Brand(Janelle Monáe), ex socia di Miles e donna dalle mille sorprese; Claire Debella(Kathryn Hahn), governatrice del Connecticut; Lionel Toussaint(Leslie Odom Jr.), innovativo scienziato e grande estimatore di Miles; Birdie Jay(Kate Hudson), una ex modella che ora si cimenta come stravagante stilista che deve essere tenuta a bada dalla sua assistente Peg(Jessica Henwick); Duke Cody(Dave Bautista), un influencer estremista fidanzato con la bellissima Whiskey(Madelyn Cline). Tutti personaggi che si incastrano alla perfezione e che rappresentano una buona parte della società moderna.

SATIRA PUNGENTE CON UN CASO DIVERTENTE

Glass Onion, oltre alla trama legata al giallo da risolvere, punta molto anche su una satira pungente che si rivela essere ben distribuita. Il paragone con Cena con delitto è inevitabile, ma devo dire che ho trovato questo sequel molto diverso, seppur con risultati finali molto simili. Rian Johnson ha il merito di portare un prodotto originale con continui plot twist e un buon ritmo nonostante si tratti di un giallo intricato che ha bisogno di diverse spiegazioni.

Anche questa volta si superano le due ore, ma non c’è la minima parte in cui la noia possa prendere il sopravvento, e per questo bisogna dare merito anche al cast. In particolare ho apprezzato un sorprendente Dave Bautista e una strepitosa Kate Hudson, soprattutto quest’ultima ha incantato e divertito più volte con le sole espressioni del volto. Molto divertenti anche alcune improvvisate inaspettate che in due casi in particolare saranno anche commoventi per le recenti scomparse dei due personaggi…

CONSIDERAZIONI FINALI

Daniel Craig è ancora più esilarante rispetto al primo capitolo e ammetto di averlo apprezzato molto di più in questa veste che in quella mostrata nei panni di James Bond. Johnson è bravissimo a non portare imitare la sua stessa creatura, cambiando tonalità e caratterizzazione dei personaggi. Cena con Delitto rimane un piccolo gradino sopra a Glass Onion, ma parliamo comunque di piani molto alti e di un franchise che può ancora dare grosse soddisfazioni.

GLASS ONION – KNIVES OUT

AL CINEMA PER UNA SOLA SETTIMANA DAL 23 NOVEMBRE

E SU NETFLIX DAL 23 DICEMBRE

Diretto da: Rian Johnson

Scritto da: Rian Johnson

Prodotto da: Ram Bergman, Rian Johnson

Produttore esecutivo: Tom Karnowski

Cast: Daniel Craig, Edward Norton, Janelle Monáe, Kathryn Hahn, Leslie Odom Jr., Jessica Henwick, Madelyn Cline con Kate Hudson e Dave Bautista

Sinossi: Benoit Blanc torna a risolvere un mistero nel nuovo giallo di Rian Johnson. Questa nuova avventura vede l’intrepido detective in una lussuosa proprietà su un’isola greca, ma come e perché ci sia arrivato è solo il primo dei tanti misteri da scoprire. Blanc incontra presto un gruppo poco omogeneo di amici giunti su invito del miliardario Miles Bron per la loro riunione annuale.

Tra gli ospiti ci sono l’ex socio di Miles Andi Brand, la governatrice del Connecticut Claire Debella, l’innovativo scienziato Lionel Toussaint, la stilista ed ex modella Birdie Jay con la coscienziosa assistente Peg, l’influencer Duke Cody e la fedele fidanzata Whiskey. Come in tutti i gialli che si rispettino, ogni personaggio ha i propri segreti, bugie e motivazioni. Quando ci scappa il morto, sono tutti sospettati. Di ritorno al franchise da lui creato, il cineasta premio Oscar Rian Johnson scrive e dirige Glass Onion – Knives Out, riunendo un cast stellare che vede il ritorno di Daniel Craig insieme a Edward Norton, Janelle Monáe, Kathryn Hahn, Leslie Odom Jr., Jessica Henwick, Madelyn Cline con Kate Hudson e Dave Bautista.

spot_img

Gli Ultimi Articoli

Ghost Rider Danny Ketch: la recensione

La nostra recensione senza spoilers di Ghost Rider Danny Ketch scritto da Howard Mackie e disegnato da Daniel Picciotto.Gra

Dune parte due è un film potentissimo- recensione (No spoiler) in anteprima

Recensione no spoiler di "Dune parte due" diretto da Villeneuve con Timothèe Chalamet e Zendaya.

Prime Video svela la data d’uscita della quarta stagione di “The Boys”

Prime Video ha annunciato che la serie drama di successo mondiale, vincitrice dell’Emmy, The Boys,...

PANINI COMICS – Dal 22 febbraio al 17 marzo un’imperdibile promozione con il catalogo scontato del 20%

Anche quest’anno Panini Comics riserva ai suoi lettori un’imperdibile promozione che permetterà di recuperare dal catalogo...

Ti potrebbe interessare

Ghost Rider Danny Ketch: la recensione

La nostra recensione senza spoilers di Ghost Rider Danny Ketch scritto da Howard Mackie e disegnato da Daniel Picciotto.Gra

Dune parte due è un film potentissimo- recensione (No spoiler) in anteprima

Recensione no spoiler di "Dune parte due" diretto da Villeneuve con Timothèe Chalamet e Zendaya.

Demon Slayer arriva al cinema: verso l’allenamento dei pilastri – Recensione in anteprima

Arriva al cinema il film evento di Demon Slayer: Demon slayer verso l'allenamento dei pilastri.
Cambiano il cast, le location e lo stile, ma Ryan Johnson replica il successo del 2019 con un sequel ancora più divertente. Daniel Craig è straordinario e non vedo l'ora di vederlo nuovamente nei panni di Benoit Blanc. La saga di Knives Out è destinata a continuare con successo.Glass Onion - Knives Out è un film diverso dal suo predecessore, ma il risultato finale è molto simile - Recensione no spoiler